venerdì 7 novembre 2008

A-A-bbronzatissimo


Quella specie di incrocio tra Borat ed Edoardo Vianello che ci ritroviamo come Presidente del Consiglio non ci ha risparmiato il solito esempio di umorismo, sottilmente razzista, da anziano brianzolo.

Gli editorialisti a libro paga stamattina difendono le impresentabili esternazioni internazionali dell'anziano leader. Uno dei cortigiani scrive: "Questo è lo stile di Berlusconi. Prendere o lasciare". Lasciamo volentieri.

Stasera ci sarà a Chicago la prima conferenza stampa di Obama. Sarebbe bello se rispondesse con lo stesso spirito, giocando sulla fisicità. Gli spunti non mancano, il nostro potrebbe simpaticamente essere apostrofato come "pelato", "nano" e così via. Una nuova frontiera delle relazioni diplomatiche. Dopo mancano solo i gavettoni.

Dobbiamo capirlo. Il Berlusca viene dalla tv commerciale, quella delle soap opera, che si chiamano così perchè in origine erano sponsorizzate dai detersivi. I detersivi sono quelli che lavano "bianco che più bianco non si può". Il nero proprio non lo sopportano.

10 commenti:

Paperinik ha detto...

Giulio, questo blog mi piace sempre di più...
Se mi "consenti" ti rubo un po' del tuo spazio per una accorato appello:
OBAMA... scusalo è psicolabile... e sappi che non l'ho votato!

Giulio Lo Iacono. From 1973. ha detto...

grazie paperinik!
Vorrei citare De Andrè:
"Cosa vuol dire aver/un metro e mezzo di statura"

bossagroove ha detto...

Grazie Giulio,
ottimo post sul nano delle carinerie.
La citazione di De Andrè ci sta tutta, anche se avrei messo la parte "perché ha il cuore toppo,
troppo vicino al..."

Forse l'hai pensato, ma sei molto più gentleman rispetto a me.

Giulio Lo Iacono. From 1973. ha detto...

Ci ho pensato eccome!
Bellissima anche la vignetta di Altan su Repubblica di oggi...

paperinik ha detto...

Sono d'accordo sulla vignetta di Altan, divertente.
Temo che abbia pure pensato che così passava per un apprezzamento poco "virile", fortuna che si è autocensurato...
ah no, scusate, era in Russia, lui censura solo dalla Bulgaria!

paperinik ha detto...

Scusa Giulio, rimango in tema e vi suggerisco di leggere qualche commento dal blog del NY Times (http://thecaucus.blogs.nytimes.com/2008/11/06/berlusconi-under-fire-for-obama-joke/?apage=48#comments). Attualmente siamo a quota 1599 solo perchè l'argomento in America non fa notizia, eh..
Consiglio di leggere il post n.1176, è semplicemente esilarante e fa capire taaaaante cose... a buon intenditor...

Giulio Lo Iacono. From 1973. ha detto...

E poi, per riparare, ha detto che chi non capisce le sue battute è un coglione e ha litigato con un giornalista americano di Bloomberg...quei pericolosi comunisti!

Leonardo ha detto...

Povero Silvio, nessuno che ha il suo senso dell'umorismo. EGLI cerca di essere divertente, di sdrammatizzare questa atmosfera cupa e negativa che la sinistra comunista alimenta. Insomma, cribbio, ci vuole un po' di ottimismo, un po' di carineria. Se siete così tristi da non capire una battuta, siete proprio dei cretini, o coglioni, o comunisti, che è la stessa cosa. Sono sicuro che la gente di buon senso ha capito le sue parole e ha perfino riso. Ah Ah Ah Ah!

Giulio Lo Iacono. From 1973. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Giulio Lo Iacono. From 1973. ha detto...

A proposito di umorismo...

Quando Dio creò il mondo concesse due virtù agli uomini
Si racconta che quando Dio creò il mondo affinché gli uomini prosperassero decise di concedere loro due virtù. E così fece!!!
Gli svizzeri li fece ordinati e rispettosi delle leggi; gli inglesi perseveranti e studiosi;
i giapponesi lavoratori e pazienti; i francesi colti e raffinati; gli spagnoli allegri e accoglienti;
...quando arrivò agli italiani si rivolse all’angelo che prendeva nota e gli disse: "Gli italiani saranno intelligenti, buone persone e di Forza Italia". Quando terminò con la creazione l’angelo gli disse:
"Signore hai dato a tutti i popoli due virtù ma agli italiani tre, questo fará si che prevarranno su tutti gli altri".
"Accidenti, é vero! Ma le virtù divine non si possono più togliere, che gli italiani abbiano tre virtù! Però ogni persona non potrà averne più di due insieme".

FU COSI’ CHE...
L’italiano che é di Forza Italia e buona persona, non può essere intelligente;
Colui che é intelligente e di Forza Italia non può essere buona persona;
E quello che é intelligente e buona persona non può essere di Forza Italia.